Living più spazioso senza grandi investimenti

Living più spazioso senza grandi investimenti
Quello delle case piccole e dei soggiorni ridotti all’essenziale è un problema sempre più diffuso nelle grandi città e nelle località turistiche. Eppure il living è la parte più vissuta della casa, quella dove accogliamo amici e conoscenti, dove offriamo il caffè e ci fermiamo a chiacchierare o ci rilassiamo la sera dopo una lunga giornata di lavoro. A tutti piace l’idea di avere un soggiorno grande e accogliente, che magari possa sembrare più spazioso di quello che è in realtà. Per ottenere questo effetto bastano pochi, semplici accorgimenti, come una buona illuminazione, arredi, porte e infissi di colore chiaro, la scelta di tonalità che diano più luce e respiro agli spazi, complementi d’arredo non troppo pesanti, specchi e tendaggi leggeri. 
Insomma, basta davvero poco per “allargare” gli spazi del vostro soggiorno, senza grandi investimenti, solo con un po’ di creatività e buongusto. Ecco quindi dieci consigli utili, soprattutto strategici, per far sembrare più grande il vostro living e dare luminosità agli ambienti.
 

La luce

Il primo aspetto fondamentale è proprio la luminosità, più la fonte di luce è naturale e più lo spazio sembra dilatarsi. Se le finestre non sono grandissime o se avete un terrazzo profondo, rinunciate ai tendaggi per far entrare più luce possibile. Privilegiate infissi a profili ridotti, meglio se chiari. Qualora le finestre siano il vostro punto debole, allora studiate bene i punti luce, con faretti o lampade che assicurino al vostro living una buona illuminazione. 
 

I colori

Quanto sono importanti i colori negli spazi in cui viviamo? Tantissimo: la cromoterapia esiste e i colori hanno un effetto benefico sul nostro stato d’animo. 
Se quindi volete che il vostro soggiorno abbia più respiro, scegliete colori chiari per le pareti e l’arredamento. Le tinte chiare, infatti, ampliano gli spazi. E provate a tingere la parete di fondo del divano di un colore più scuro, per staccare, noterete subito l’effetto di maggiore profondità. Nel rendere più chiare le pareti di casa non tralasciate le porte, che potranno essere del medesimo colore. 
 

Gli arredi

Privilegiate mobili chiari, magari bassi oppure sospesi. No a librerie monumentali! 
I mobili sospesi hanno il pregio che anche quando sono di dimensioni considerevoli non riempiono totalmente gli spazi e danno un senso di leggerezza. È vero che dovrete bucare le pareti per appenderli, ma il vostro living vi sembrerà subito più arioso. 
 

I soprammobili

Se vi piacciono i soprammobili, allora raccoglieteli e metteteli in un cassetto o nell’anta di un armadio. Meno cose ci sono sui mobili di casa e più le stanze sembreranno leggere e ordinate, oltre che più facili e veloci da spolverare. Basta un bel vaso, un soprammobile particolare, non servono troppe cose che appesantiscono lo sguardo.
 

L’ordine

Il quinto punto si rifà al precedente: siate ordinati. Mantenere la stanza in ordine, senza troppe cose appoggiate sul piano cottura o sui mobili della sala darà allo sguardo un senso di maggiore leggerezza e pulizia e, di conseguenza, di ampio respiro. 
 

Le porte

Optate per porte chiare, in tinta con le pareti di casa, meglio se a filomuro e a tutta altezza, che non interrompono le superfici, danno un senso di continuità e fanno sembrare la stanza più grande e ariosa. Anche le porte in vetro regalano un bel senso di profondità e lasciano passare più luce.
 

Gli specchi

Non è certo una novità che gli specchi danno un senso di maggiore profondità e aumentano la luminosità di una stanza. Soprattutto se di grandi dimensioni, anche a parete intera o di grande formato tipo quadri, fanno sembrare il vostro living più grande e, anche se è solo un’illusione ottica, godetevi l’effetto!
 

Le aree funzionali

Puntate sulle zone funzionali del vostro living: per esempio, il divano con un grande tappeto, la libreria del soggiorno, l’angolo cottura se avete un debole per la cucina e vi piace cucinare oppure il tavolo centrale con un bel lampadario per valorizzarlo. Definite bene ogni area e dividetela in modo chiaro; lo stesso divano può diventare un buon separé tra soggiorno e cucina. 
 

Il pavimento

Se avete un pavimento scuro oggi è possibile acquistare delle piastrelle adesive per ottenere un pavimento più chiaro. Ce ne sono di tanti tipi e possono simulare i vari materiali come la ceramica, il parquet in legno, le murature colorate... Sono fatte essenzialmente di plastica, facili da applicare, versatili e personalizzabili. Non rappresentano l’investimento per la vita, ma se avete voglia di cambiare e dare più luminosità al vostro ambiente rappresentano senz’altro una buona soluzione.
 

La fantasia

Qualunque cosa facciate, lasciatevi guidare dal vostro gusto personale e, soprattutto, dalla vostra fantasia. Se avete estro non vi sarà difficile studiare qualche accorgimento in più per alleggerire il vostro living e farlo sembrare più grande. Ah, se per caso decidete di provare, non dimenticatevi di raccontarci (e fotografare) il vostro risultato! 
 
Condividi su: 

 

Immobili simili